Johann Sebastian Bach
Partita a violoncello solo in Do minore BWV 1013. Trascritta dall’originale «Pour la Flute traversiere»


Prefazione di Enrico Contini, a cura di Gioele Gusberti

12,00

Composta tra il 1722 ed il 1723 la Partita ’a solo«pour la Flute traversiere» di J. S. Bach nasce per essere eseguita sullo strumento progenitore di quello che oggi è il flauto traverso, ma la mancanza di un originale autografo, la scrittura non uniformemente flautistica di varie sezioni e la concomitanza storica di questa sonata con le sei Suite BWV 1007-1012, hanno reso legittimo l’appropriarsi di questa composizione accomodandola al violoncello. Diastema la propone ora sia nella versione Urtext (ovvero priva di segni ulteriori rispetto alla copia manoscritta), sia in una trascrizione con arcate e diteggiature al fine di favorire il neofita nell’apprendere un uso ideale del respiro e del fraseggio che rispetti i precetti di prassi esecutiva comuni alla maggior parte della trattatistica.

 

Autore:
a cura di Gioele Gusberti
Titolo Partita a violoncello solo in Do minore BWV 1013. Trascritta dall’originale «Pour la Flute traversiere»
introduzione Enrico Contini
anno pubblicazione 2022
dimensioni 23 x 31 cm
numero di pagine 32
ISBN 9791280270221
Category:

COD: EUTERPE_11

Johann Sebastian Bach

Gioele Gusberti

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.