Alessandro Tenaglia

Diplomato di Pianoforte presso il Conservatorio di Pescara, laureato in Filosofia (con lode) presso l’Università di Chieti e laureato in Scienze Bibliche e Teologiche (con lode) presso la Facoltà Valdese di Teologia di Roma, ha suonato in molte delle principali città italiane e all’estero dedicandosi prevalentemente al repertorio cameristico e al repertorio liederistico.
Ha inciso due CD per Velut Luna e uno per Ensemble 900-Diastema, e ha registrato per RAI Radio 3.
Da anni si dedica alla scrittura, come traduttore e come autore, e ha pubblicato, oltre a saggi brevi e al romanzo La voce di Mignon: L’aldilà è un soppalco. Uno sguardo teologico – e non solo – sull’opera di Paolo Sorrentino fino a “The young Pope”, La Tana dell’Orso, 2019; Il vangelo secondo Stephen King (saggio), Claudiana-Torino, 2016; Il periodo deve essere breve (racconti), Lulu, 2013.
Attualmente ricopre la cattedra di Musica da Camera presso il Conservatorio “Giovanni Battista Pergolesi” di Fermo.
È ideatore e organizzatore insieme a Benno Schnatz delle stagioni di “Musica nelle Case d’Abruzzo”, che dal 2015 anni raccoglie entusiastici risultati grazie all’originalità dei programmi musicali.

Visualizzazione di tutti i 3 risultati